Recensioni


Elenco recensioni in ordine alfabetico.

A
Alta Marea a Cape Love - Viviana Giorgi
Angelica - Flumeri & Giacometti*
Avrò cura di te - Gambarale & Gramellini

C
C'era una volta a New York di Cecile Bertod*
Cose che non voglio dimenticare - Lara Avery*
Cuori al galoppo - Manuela Chiarottino*

D
Distorted Fables - Deborah Simeone*
Dove vai tu? - Benedetta Cipriano*
Due cuori e una borsetta - Christina B. Assouad*

F
Forgotten tales -  Elisabetta Tosi
Francesco Giuseppe - Franco Cardini

H
Hai conquistato ogni parte di me - Alessandra Paoloni*
Ho sempre voluto te - Marta Savarino*
Ho voglia di innamorarmi - Cassandra Rocca

I
Il tempo delle seconde possibilità - Patrisha Mar*
Il viaggio della strega bambina - Celia Rees
Innamorarsi a Central Park - Nicola Doherty

L
L'amante della regina vergina - Philippa Gregory
L'amore ti ha trovato - Simona Friio*
L'erede di Tahira - Linda Bertasi*
L'eroe dimenticato - Suzanne Brockmann
L'inganno del cuore - Ledra*
L'uomo che vorrei - Kerstin Gier
L'ultima notte di Carnevale - Isla Fontaine
La cacciatrice di storie - Ornella Albanese
La felicità delle piccole cose  - Caroline Vermalle
La locanda dell'ultima solidutine - Alessandro Barbaglia*
La Luna color Zafferano - Nicole C. Vosseler
La straniera - Diana Gabaldon
Lontano da te - Romina Casagrande*
Lo Zahir - Paulo Coelho

M
Morte a Pemberley - P. D. James

N
Nobili parole, nobili abusi - Anna Chillon
Non mi piaci ma ti amo - Cecile Bertod

O
Ossessione color cremisi - Simona Liubicich

P
Puzzle di cuori - Ledra*

Q
Quando l'amore chiama - Mila Orlando*
Questione di Pelle - Flumeri & Giacometti.*

S
Se bella vuoi apparire - Silvia Menini*

T
Ti va di ballare? - Jonah Lisa Dyer e Stephen Dyer*
Tutto ma non il mio tailleur - Cecile Bertod

U
Un amore al volo - Silvia Menini*

W
Waiting Room - Bianca Rita Cataldi

Z
Zelda - Connie Furnari

* Le recensioni accompagnate dall'asterisco sono in collaborazione con la casa editrice e/o con l'autore del romanzo. Ovviamente, rappresentano il mio parere sincero sui contenuti e lo stile dell'opera.

Nessun commento:

Posta un commento